notizie ed eventi dolomite

Seguici

05/04/2012

Nordic Walking in Tour a Treviso per la seconda tappa Sprint

Connubio inusuale quello che il lunedì di Pasquetta propone la Scuola Nordic Walking Montegrappa. Non una gara di running, né bike, ma nientemeno che i colorati parapendii del “Trofeo Montegrappa Expo 2012” faranno da contorno alla seconda tappa sprint del Nordic Walking in Tour. 

Circa 14 km nello splendido territorio del Grappa, lungo un tracciato che percorrerà le pianure della pedemontana e le colline che da Mussolente si ergono verso est fino ad Asolo e a Cornuta, passando nell'oasi naturalistica di Liedolo a San Zenone degli Ezzelini.

Il percorso è adatto a tutti, non presentando particolari difficoltà, e sicuramente lascerà gli appassionati della camminata nordica stupiti per la piacevolezza di passeggiare in un ambiente semplice e naturale impreziosito dalla visita all'Oasi naturalistica di Liedolo.

 Arrivati a Borso del Grappa, presso l'atterragio di volo libero non mancheranno le occasioni di divertimento grazie alle tante iniziative che nei giorni di Pasqua fanno da contorno al "Trofeo Montegrappa Expo 2012, una manifestazione, d’importanza internazionale, che in cinque giorni propone cinque gare di volo libero. Sarà presente un parco con diverse attività sportive aperte ai visitatori e un expo con circa 30 produttori di materiali per volo libero e per l’escursionismo.

Il ritrovo è a partire dalle 8.30 presso l’atterraggio deltaplani Albergo Garden Ralais - Via Caose  Borso del Grappa (TV).La partenza è prevista per le 10.00.

Le preiscrizioni presso il sito www.nordicwalkingintour.it o presso il sito www.nordicwalkingmontegrappa.org, per maggiori informazioni disponibile anche il seguente numero telefonico +39-348-3427074.

La quota di partecipazione è di € 15.00 e  comprende: gadget, ristoro lungo il percorso, pasta party finale, assistenza istruttori qualificati e logistica.

Saranno premiati i tre atleti classifica femminile e maschile che maggiormente vi saranno avvicinati al tempo ideale di percorrenza determinato da 4 istruttori (2 maschi e 2 femmine); le tre atlete e i tre atleti che dimostreranno la miglior tecnica e i tre gruppi più numerosi.