notizie ed eventi dolomite

Seguici

25/03/2012

Il Nordic Walking in tour parte alla grande con la Belluno Feltre

Feltre - 25 marzo: in 350 a confermare un successo annunciato per la prima tappa sprint del Nordic Walking in Tour.

Mai una tappa sprint del Nordic Walking in Tour ha fatto camminare così tante persone tutte insieme. La Piave 2000 ci ha sempre creduto. Sin dalla prima edizione cinque anni fa della Belluno – Feltre Run, ma ancor prima con la Prealpi bike – run marathon, aveva sostenuto il connubio corsa e nordic walking. Questo uno dei tanti motivi che domenica hanno portato più di trecentocinquanta appassionati della camminata nordica a percorrere i 14 km  che lungo prati e nascoste carrarecce hanno unito Busche a Feltre.

La consueta accoglienza allegra e amichevole, che contraddistingue le manifestazioni del Nordic Walking in Tour, insieme all’impeccabile organizzazione della Belluno-Feltre Run hanno dato il benvenuto a tutti gli atleti in un Campo Giorgio addobbato per le migliori occasioni.

In campo più specialità, la maggior parte degli atleti hanno però partecipato alla formula classica sprint, che ha premiato coloro che si sono avvicinati di più al tempo ideale stabilito precedentemente dagli istruttori e reso noto solo alla fine della gara. Si sono aggiudicati questo riconoscimento, con il tempo di riferimento fissato a 2h e 30’,  per la categoria femminile: Manuela Zabot del gruppo Nonno Rambo, Patrizia Martin, Nw Montegrappa e Baerdel Bendig, Toste & Toasts. Nella categoria maschile, con il tempo di riferimento di 2h 15’, Luca Cherubin, Toste & Tosts, Maurizio Canzian, Altamarca, Andrea Zanivan, Era Nordic.   Inoltre sono stati segnalati e premiati  per la miglior tecnica Michela Barisan, gruppo I Walk e Marco Pollastri (classifiche e tempi nel sito www.nordicwalkingintour.it). 

Il premio per il gruppo più numeroso è andato a Nonno Rambo con ben sessantasei iscritti.

Il prossimo appuntamento ora è il 9 aprile, giorno di Pasquetta, a Borso del Grappa per il “Fizan Nordic Walking Sprint Trophy” manifestazione inserita nel “Trofeo Montegrappa  Expo” di volo libero. Una chermesse da non perdere valida anch’essa per il premio fedeltà che a dicembre, a conclusione del Tour, premierà come di consuetudine coloro che avranno partecipato a più tappe.