notizie ed eventi dolomite
01/03/2012

I colori del buio

Il 24 febbraio 2012 è stata inaugurata a Roma presso il Complesso del Vittoriano la mostra “I colori del buio. Esplorando il pianeta sotterraneo” ospitata nella Sala Zanardelli fino al 25 marzo. L’esposizione è promossa e curata dall’Associazione la Venta, un gruppo no profit che da vent’anni svolge ricerche multidisciplinari in tutto il pianeta, prevalentemente in ambienti sotterranei, e che ad oggi ha organizzato oltre sessanta spedizioni esplorative in molte regioni remote della Terra: dall’Antartide alla Patagonia, dal Myanmar al Messico, dall’Asia centrale al Venezuela.

I Colori del buio è un viaggio attraverso i più importanti progetti di ricerca del gruppo La Venta, che utilizza risorse umane e tecniche maturate in due decenni di spedizioni in contesti straordinari, tra foreste pluviali, ghiacciai, montagne, deserti e intricati labirinti sotterranei.

Obiettivo generale è spiegare come, dove e perché si esplora il mondo sotterraneo, e cosa vi si trova: dalla speleologia subacquea ai lunghi campi sotterranei necessari per esplorare le grotte, paragonabili, per complessità e rischi, alle spedizioni su montagne di ottomila metri. Tra alta tecnologia e fatica, corde e rocce, pareti e fiumi sotterranei, rischi ed exploit, la mostra “I colori del buio” dimostra che sul pianeta Terra c’è ancora molto da esplorare e svela un volto poco noto degli speleologi: quello di geografi del buio.

L’esposizione, articolata su due piani, copre una superficie di oltre 300 mq e si avvale di spettacolari foto di grande formato, video e ricostruzioni sceniche.

www.laventa.it