VideoGallery

PhotoGallery

Dolomite for Rangdum

scuola rangdum

Novità dal campo

Anche per il prossimo inverno, la scuola di Rangdum si sposterà a Leh, grazie alla donazione di Dolomite. Questo è davvero quello che “fa la differenza”! I maestri non si danno pace di quanto sia importante che i ragazzi vengano trasferiti a Leh e possano studiare in un contesto diverso. Dolma Chozom, la maestra che li segue dal 2006, è entusiasta di questa iniziativa e sostiene che dovrebbe essere obbligatorio per tutti gli scolari studiare a Leh per l’inverno. “i ragazzi che studiano a Leh vedono persone diverse, si incuriosiscono, prendono più coraggio, imparano a parlare francamente, si confidano con noi insegnanti, diventano più svegli e brillanti. E’ straordinario vedere quanto il vivere insieme in un ambiente più ricco di stimoli li aiuti a crescere e a diventare più sicuri di se stessi.” La scuola d’inverno è anche una grande scuola di vita.

insegnanti scuola rangdum

Gli insegnanti privati

Purtroppo il problema degli insegnanti si ripresenta tutti gli anni: Rangdum è un luogo remoto, isolato, senza nessun confort… e non ci sono insegnanti disponibili ad andare lassù, da dove non potranno muoversi per 6 mesi, dove non hanno la corrente elettrica e dove non funzionano i cellulari. Quest’anno hanno accettato l’incarico governativo tre insegnanti: uno di ruolo e due precari, ma tre insegnanti per otto classi sono proprio insufficienti. Abbiamo provveduto ad assumere privatamente altri due insegnanti in modo che in cinque, i maestri riescano a gestire meglio le otto classi, con la speranza che i bimbi aumentino fino a giustificare l’assunzione di otto insegnanti per otto classi in futuro.